Supporto clienti: info@masterexplorer.eu
News

Grandi novità per il trasporto aereo nel 2018!

Tante le novità nell’ambito del trasporto aereo in questo inizio di 2018.

Grandi novità per il trasporto aereo nel 2018!

Annunciate a partire dal 15 gennaio, infatti, nuove politiche relative all’imbarco di bagagli a mano, da parte di Ryan Air. Anticipate già da alcuni cambiamenti in vigore dal 6 settembre scorso, che vedevano l’aumento del 33% del peso per il bagaglio registrato a fronte di tariffe più basse, la nuova policy ha l’obiettivo di evitare ritardi nei voli per la consuetudine di presentarsi all’imbarco con due bagagli a mano. Le nuove regole prevedono un aumento della franchigia per il bagaglio registrato, da 15 a 20 kg; una riduzione della tariffa per il bagaglio da 20 kg, che passa da 25 a 25 euro; la possibilità solo per chi ha effettuato l’Imbarco prioritario di imbarcare due bagagli a mano in cabina e per tutti gli altri di collocare in stiva il bagaglio più grande, gratuitamente.

Norme che la direzione di Ryan Air inserisce nel programma “Always Getting Better”, un progetto che mira a migliorare le condizioni delle procedure di imbarco, evitando disagi e ritardi.

Buone nuove anche in ambito dei collegamenti aerei. Un volo diretto consentirà di partire dalla Puglia e sbarcare a Mosca, coerentemente con le tradizioni culturali e religiose che uniscono da sempre la città di Bari con la capitale russa. Al momento un volo settimanale gestito dalla compagnia S7 Airlines, su di un Boeing 737800 da circa 160 posti, con la previsione di arrivare a 3 spostamenti settimanali.

Un collegamento dalle notevoli ricadute anche in ambito economico e commerciale.

Non ci resta, allora, che augurare buon viaggio a tutti coloro che presto usufruiranno di queste importanti innovazioni!

Condividi su:
Torna indietro