Destinazioni

Messico


Formalità d'indresso
E’ richiesto il passaporto individuale con validità di almeno sei mesi e la carta turistica che viene consegnata ai viaggiatori dalla Compagnia aerea in arrivo. La carta turistica deve essere conservata per la riconsegna alle Autorità all'uscita del paese. Per coloro i quali si recano in Messico transitando negli Stati Uniti, ricordiamo che il passaporto deve avere le seguenti caratteristiche: se il passaporto è di tipo "elettronico", ossia fornito di un chip integrato capace di memorizzare le informazioni biografiche e biometriche della persona oltre che la foto digitale, non c'è bisogno di visto, ai sensi del Programma "Viaggio senza Visto". Se il passaporto è del tipo "con foto digitale" ed è stato emesso prima del 26 ottobre 2006, non c'è bisogno di visto, ai sensi del Programma "Viaggio senza Visto". Se il passaporto è "a lettura ottica" ed è stato rilasciato prima del 26 ottobre 2005 e se, qualora rinnovato dopo i 5 anni, il rinnovo è avvenuto prima di tale data non c'è bisogno di visto, ai sensi del Programma "Viaggio senza Visto". Se il passaporto "a lettura ottica" è stato rilasciato o rinnovato dopo il 26 ottobre 2005, occorre un visto per recarsi negli USA. Se s'intende rinnovare un passaporto di questo tipo, sarà necessario un visto per entrare negli USA. Se il passaporto è del tipo non a lettura ottica, non si può viaggiare nell´ambito del Programma. E' necessario richiedere un visto o un nuovo passaporto elettronico. L’obbligo del passaporto si estende anche ai minori, inclusi i neonati, i quali non possono più essere registrati sul passaporto dei genitori, ma devono essere muniti di passaporto individuale. Chi non possiede i passaporti con le caratteristiche su riportate, potrà entrare negli USA richiedendo il visto d’ingresso presso uno dei Consolati Generali degli Stati Uniti o presso l’ambasciata degli Stati Uniti. I requisiti richiesti per entrare negli USA, senza l’obbligo del visto, sono i seguenti: essere cittadini di uno dei Paesi che aderiscono al “Programma Viaggio Senza Visto”, viaggiare per turismo o per affari, soggiornare negli U.S.A. per non più di 90 giorni, essere in possesso di un biglietto aereo di andata e ritorno. Per ottenere maggiori informazioni o per verificare eventuali aggiornamenti, suggeriamo ai signori clienti, di consultare i siti internet:http://italy.usembassy.gov o http://italy.usembassy.gov/visa/default-it.asp,  alla voce Visas/Visti. Inoltre il dipartimento per la sicurezza nazionale USA ha introdotto un nuovo sistema per monitorare l'ingresso dei visitatori stranieri con passaporto senza visto, soggetti al Visa Waiver Program. La registrazione è obbligatoria già dal 2009 e dovrà essere effettuata almeno 72 ore prima di imbarcarsi per gli USA, compilando il modulo presente sul sito internet:https://esta.cbp.dhs.gov/. Dal 20 gennaio 2010 questa procedura è diventata obbligatoria a tutti gli effetti. In assenza dell’autorizzazione ESTA i vettori aerei si vedranno obbligati a rifiutare l’imbarco al passeggero o essere addirittura respinti dalla Immigrazione U.S.A. ed imbarcati sul primo volo disponibile di ritorno a spese del passeggero stesso.


Obblighi sanitari
Per i passeggeri in arrivo dall’Italia non è richiesta alcuna vaccinazione. Occorre quella contro la febbre gialla se si proviene da un territorio infetto. Consigliata una profilassi antimalarica e spray antizanzare per chi visita le zone paludose del sud. Raccomandabile premunirsi di creme solari e medicinali disinfettanti intestinali.

Lingua
La lingua ufficiale è lo spagnolo, addolcito e musicalizzato da una pronuncia cantilenante e dal gusto per i diminutivi Sono inoltre parlate ancora 19 lingue amerinde.

Fuso orario
Il Messico è attraversato da tre fusi orari. Quasi tutto il paese, ha una differenza rispetto all'Italia di 7 ore in meno. Gli stati della costa occidentale sono 8 ore indietro. La Baja California Norte è 9 ore indietro. Da alcuni anni anche il Messico ha adottato l'ora legale nel periodo estivo.

Clima
Il clima del Messico varia da regione a regione ed è influenzato da altitudine, presenza del mare, latitudine e stagioni. Il clima è articolato in due sole stagioni: da aprile ad ottobre la stagione delle piogge, con temperature, umidità e precipitazioni elevate, in particolare da giugno a settembre; da novembre a marzo la stagione secca con temperature più miti, clima secco e scarse precipitazioni.

Valuta
La moneta ufficiale è il Nuovo Peso Messicano, diviso in 100 centavos, equivalente a circa € 0,10. Ben accetti i Dollari Usa, ovunque accettate le maggiori carte di credito.

Alberghi
Nella maggior parte delle località, la camera prenotata viene assegnata dopo le 15:00 e deve essere rilasciata entro le 12:00. Vi suggeriamo di controllare eventuali eccezioni direttamente con l’hotel al vostro arrivo. In Messico non esistono camere triple, le camere dispongono di due letti Queen Size o di un letto King Size senza letti aggiunti, sarà pertanto necessario utilizzare i letti esistenti.

Corrente elettrica
Prese, spine e corrente elettrica sono analoghe a quelle degli Stati Uniti e del Canada: 110 volt, 60 cicli e spine piatte a due rebbi. Sono pertanto necessari un trasformatore e un adattatore per gli apparecchi elettrici italiani.

Mance
La "propina" è la mancia, alla quale è difficile sottrarsi negli alberghi, nei caffè e nei ristoranti anche i più lussuosi. Calcolare almeno il 15% del conto.

Torna indietro